ANNULLO POSTALE SPECIALE FESTA DEI CERI 2017

10 Maggio 2017

E’ tutto pronto per l’annullo postale speciale dei Ceri 2017. Le poste hanno predisposto il timbro che annullerà la corrispondenza e le cartoline realizzate per l’occasione. Uno sportello temporaneo di poste italiane, verrà allestito nei locali del Maggio Eugubino in piazza Oderisi la mattina del 15 maggio. Quest’anno saranno presenti la responsabile regionale della filatelia di poste italiane, Sig.ra Anna Passeri e il sig. Francesco Amelia, presidente del circolo numismatico e filatelico di Perugia. In questo modo si rinnova una strada che i volontari del Maggio Eugubino hanno iniziato molti anni fa. La sezione filatelica è stata molto dinamica. In tempi in cui il servizio postale avveniva tutto attraverso il materiale cartaceo, è riuscita a fare emettere francobolli importanti, dedicati alla storia e alla millenaria cultura eugubina. Poi nel ’70 ha intrapreso questa iniziativa che in gergo tecnico collezionistico si chiama “marcofilia”. L’annullo legato alla Festa dei Ceri vanta una continuità unica in Umbria. Cartolina e annullo sono stati tratti da un soggetto di Marzia Fumanti che celebra il centenario anniversario dei Ceri al Col di Lana.

  • visualizza news 21 Novembre 2017

    Giuseppe Magni e lo Storicismo, a Gubbio una mostra dedicata all’arte della maiolica italiana: venerdì 24 novembre ore 16:30 Palazzo Ducale

  • visualizza news 17 Novembre 2017

    ELEZIONI MAGGIO EUGUBINO 2017-2020: costituzione Seggio elettorale 17 NOVEMBRE; votazioni 18-19 NOVEMBRE.

  • visualizza news 16 Novembre 2017

    SABATO 18 NOVEMBRE INAUGURAZIONE SEDE UNIVERSITARIA LUMSA E CONVEGNO ‘LUIGIA TINCANI A GUBBIO: LE RADICI DI UN PROGETTO FORMATIVO’

  • visualizza news 16 Novembre 2017

    CONVEGNO ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA TRA NORME, GIURISPRUDENZA E REALTÀ LUNEDI’ 20 NOVEMBRE

  • visualizza news 15 Novembre 2017

    MOSTRA MAIOLICA ITALIANA DELLO STORICISMO: GIUSEPPE MAGNI. VENERDì 24 NOVEMBRE ore 16:30, PALAZZO DUCALE

« L'Associazione degli eugubini che collabora con gli eugubini!»