Nelle grotte del Cucco, il nunzio apostolico celebra la memoria liturgica di S. Benedetto

13 Luglio 2017

Nelle grotte del Monte Cucco è stata celebrata la santa messa in onore di San Benedetto da Norcia, patrono e protettore − tra l’altro − anche degli speleologi. Una consuetudine introdotta dal vescovo di Gubbio, mons. Mario Ceccobelli, fin dal 2010, cioè l’anno successivo alla riapertura al pubblico del complesso di grotte del massiccio appenninico tra Umbria e Marche. Oltre a mons. Ceccobelli, la messa nella sala “cattedrale” delle grotte è stata celebrata dal nunzio apostolico in Italia, mons. Adriano Bernardini. «Ne ho fatte tante e in quattro continenti − ha confessato il nunzio − ma non mi era mai capitato di celebrare l’eucarestia in un ambiente come questo. E’ veramente meraviglioso celebrare qui questo grande dono dell’eucarestia che il Signore ci ha fatto. Qui dove c’è la semplicità, la purezza, il senso e la voce di Dio. Grazie dunque per l’invito». Mons. Bernardini, nella sua omelia, ha parlato di San Benedetto e della vita della Chiesa primitiva, subito dopo i secoli della persecuzione quando tanti eremiti e anacoreti si ritiravano in luoghi isolati per vivere il Vangelo integralmente. In grotta sono scese quasi un centinaio di persone per assistere alla celebrazione. Il massimo possibile dei presenti per evitare di alterare troppo l’equilibrio di un ambiente così fragile e delicato. La liturgia è stata animata dal coro della parrocchia di Costacciaro, alla presenza di alcuni dei sindaci del territorio e delle forze dell’ordine, che hanno contribuito a rendere sicuro l’afflusso e il deflusso dei fedeli. «Preghiamo − ha detto mons. Bernardini durante la preghiera dei fedeli − per il Vescovo presente e per quello che deve venire per dare anche un po’ di pace e di riposo al vostro pastore attuale». Il nunzio apostolico ha avuto la possibilità di visitare alcuni “luoghi−simbolo” della diocesi eugubina, tra i quali la Cattedrale, il museo e l’archivio diocesano, la Basilica di Sant’Ubaldo sulla vetta del Monte Ingino.

  • visualizza news 21 Novembre 2017

    Giuseppe Magni e lo Storicismo, a Gubbio una mostra dedicata all’arte della maiolica italiana: venerdì 24 novembre ore 16:30 Palazzo Ducale

  • visualizza news 17 Novembre 2017

    ELEZIONI MAGGIO EUGUBINO 2017-2020: costituzione Seggio elettorale 17 NOVEMBRE; votazioni 18-19 NOVEMBRE.

  • visualizza news 16 Novembre 2017

    SABATO 18 NOVEMBRE INAUGURAZIONE SEDE UNIVERSITARIA LUMSA E CONVEGNO ‘LUIGIA TINCANI A GUBBIO: LE RADICI DI UN PROGETTO FORMATIVO’

  • visualizza news 16 Novembre 2017

    CONVEGNO ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA TRA NORME, GIURISPRUDENZA E REALTÀ LUNEDI’ 20 NOVEMBRE

  • visualizza news 15 Novembre 2017

    MOSTRA MAIOLICA ITALIANA DELLO STORICISMO: GIUSEPPE MAGNI. VENERDì 24 NOVEMBRE ore 16:30, PALAZZO DUCALE

« L'Associazione degli eugubini che collabora con gli eugubini!»