QUARTA TAPPA DI CONOSCERE IL CAMMINO DI SANT'UBALDO: BELLA, SUGGESTIVA E NUMEROSA!

13 Novembre 2017

I colori dell’autunno hanno fatto da cornice alla IV tappa dell’iniziativa “Conoscere il cammino di S. Ubaldo”. E con soddisfazione Maggio Eugubino e PiccolAccoglienza Gubbio, hanno contato 90 presenze al via. La tappa più lunga ed impegnativa, non ha impensierito i determinati partecipanti. Dopo il saluto iniziale di Riccardo Farnetti del Maggio Eugubino, gli esperti del Cai: Andrea Angeletti e Marcello Migliarini, hanno guidato il gruppo. L’impegnativo quanto suggestivo tratto dell’antico Bosco di Tecchie ha meravigliato tutti con i suoi migliori colori autunnali. Poi un lungo tratto in discesa ha condotto alla strada provinciale che collega Pianello di Cagli con Pietralunga e al decimo chilometro di cammino la meritata sosta ristoro. Di nuovo tutti sul sentiero per raggiungere Acquapartita, passando per Colle Antico, luogo di memorie della II guerra mondiale. Qui il Dr. Romano Ciampoletti sempre presente, ha raccontato durante la marcia, di queste memorie, citando anche il romanzo del giornalista eugubino Gianluca Sannipoli che ha preso il titolo da questo luogo, appunto: Colle Antico. Poi lo strappo finale fino ad Acquapartita, dove una pietra racconta memorie Ubaldiane. Da qui partirà la prossima ed ultima tappa di questo cammino. Infine tutti a Serravalle di Carda, dove la pro−loco e il vice sindaco di Apecchio Fabio Perfetti, hanno accolto per il pranzo il folto gruppo.

  • visualizza news 22 Settembre 2018

    MOSTRA DEL LUSTRO: CINQUE PAESI UNA VISIONE, PALAZZO DELLA PORTA

  • visualizza news 22 Settembre 2018

    AL VIA LA PROSSIMA SETTIMANA IL PROGRAMMA DEL ‘FESTIVAL DEL MEDIOEVO’ E LE NOVITA’ PER LA CITTA’

  • visualizza news 21 Settembre 2018

    FDM: Il Gruppo Sbandieratori Gubbio per due esibizioni coinvolgenti

  • visualizza news 21 Settembre 2018

    FDM: Bambini e ragazzi protagonisti tra letture, giochi di ruolo e teatro delle ombre

  • visualizza news 21 Settembre 2018

    FDM: Gubbio patria della miniatura tra Oderisi e le esposizioni speciali di "Arte del Libro - unaluna"

« L'Associazione degli eugubini che collabora con gli eugubini!»