AGGIORNAMENTO METEO DI GIOVEDI 7 NOVEMBRE

06 Novembre 2019

Autunno tondo con tutti i canoni che lo contraddistinguono. Come dicevamo, piogge in abbondanza e rarissimi momenti di respiro in questa sfilata di minimi atlantici. Ieri il libeccio sferzante ha dato un'impronta quasi monsonica alla situazione. E, a parte quella tregua di domani cui accennammo, dobbiamo attenderci ancora lo stesso FLUSSO canalizzato DA NORDOVEST (abbastanza mite e UMIDO), in cui ad un minimo depressionario ne segue a staffetta un altro.
GIOVEDÌ: mattina ancora con residua nuvolosità sparsa e possibili nubi basse o nebbie. Poi vedremo riaprirsi un pò di luce nelle tenebre e quindi qualche ora di sole, anche se innocua nuvolosità sparsa potrebbe ancora "decorare" il cielo.
VENERDÌ: ecco subito avvicinarsi l'incursione atlantica che quindi la farà da padrona per l'intera giornata, quasi fotocopia delle due appena trascorse: piogge anche abbastanza intense a tratti.
SABATO E DOMENICA: ad ora, giornate tipicamente variabili, anche difficili da inquadrare: sabato mattina qualche piovasco residuo, per poi vedere una temporanea cessazione dei fenomeni e un tira e molla tra nuvolosità irregolare e schiarite. Anche domenica situazione simile, non da buttare ma nemmeno troppo instabile. Comunque riaggiorneremo a riguardo. Intanto attenzione perché già da domenica sera-notte in avvicinamento un altro fronte perturbato, che potrebbe assumere caratteristiche di cut-off con discreta vorticità potenziale.
TEMPERATURE: più o meno stabili sulla leggera flessione di oggi, quindi minime tra i 6-8 gradi e massime tra i 13-17 (massime un filo più alta alla percezione nei momenti di sole come domani).
VENTI: tenui o moderati non troppo tesi.
TUTORIAL (PROMEMORIA): HP=ALTA PRESSIONE (o anticiclone), tendenzialmente bel tempo. Nel nostro emisfero ruota in senso orario. Può formarsi come un PROMONTORIO (una cupola o una campana) o essere A CUSCINO, ossia allungata orizzontalmente. LP=BASSA PRESSIONE (ciclone o vortice o fronte o depressione), tendenzialmente brutto tempo. Ruota in senso antiorario. A loro volta tali LP possono presentarsi come delle SACCATURE (come le cupole dell'hp ma ribaltate). All'interno delle LP si distinguono poi delle sottospecie: CUT?OFF, ovvero delle piccole GOCCE che si sono staccate dalla saccatura e diventano piccoli vortici indipendenti. Oppure TRANSIENTI, CAVI D'ONDA (infiltrazioni meno robuste).

  • visualizza news 18 Novembre 2019

    Aggiornamento di lunedì 18 novembre

  • visualizza news 15 Novembre 2019

    Aggiornamento di venerdi 15 novembre 2019

  • visualizza news 14 Novembre 2019

    Gli approfondimenti degli studiosi eugubini sulla Pala del Nardini

  • visualizza news 14 Novembre 2019

    Aspettando il Natale con Gubbio fa Centro

  • visualizza news 14 Novembre 2019

    La Pala del '500 conservata un tempo a Gubbio ritrovata dalla storica dell'arte Bonita Cleri

« L'Associazione degli eugubini che collabora con gli eugubini!»