Briefing meteo di lunedì 6 luglio 2020

06 Luglio 2020

(a cura di Olimeteo) Rapida sintesi che è di conferma a quanto già esposto. Dopo il mezzo "fiasco" della rapida perturbazione tra venerdì sera e alba di sabato, tutti eravamo consapevoli della ristabilizzazione della situazione. Ci teniamo a sottolineare che di temporali, con annessa grandine in certi casi, ne ha fatti a iosa e il break c'è stato eccome al centronord (ora ultimi sfoghi al sud). Gubbio città è stata graziata, mentre il radar distribuiva nuclei temporaleschi nei dintorni. Sicuramente i modelli hanno intravisto più di ciò che è stato, ma sono cose che possono capitare: si parla di una sparuta goccia fredda a Luglio! Chiarito ciò, ora stiamo gustando di nuovo il SERENO E TEMPERATURE TUTTO SOMMATO GRADEVOLI per essere nel cuore della stagione calda. Questo grazie anche ai venti di GRECALE che hanno rinfrescato e ricambiato l'aria, prima che le temperature risalgano verso valori più in linea col periodo. Vogliamo solo sottolineare che MARTEDÌ sarà il giorno più "fresco" perché vedremo scivolare da nordest (sempre correnti di grecale) un piccolo nucleo instabile che qua produrrà esclusivamente qualche nube e un lieve calo termico: staremo su massime di 26/27 gradi (un po' sotto media). Nel pomeriggio variabilità tra nubi sparse e spazi di sole. Per il RESTO DELLA SETTIMANA SOLE E TEMPERATURE IN GRADUALE RISALITA: tra giovedì e sabato si tornerà verso i 33/34 gradi. Probabile flessione domenica. Comunque nessun pericolo in vista per ora.

  • visualizza news 10 Agosto 2020

    Briefing meteo di lunedi 10 agosto 2020

  • visualizza news 07 Agosto 2020

    Il Maggio anche su Instagram

  • visualizza news 07 Agosto 2020

    Tutto confermato per il 55° Trofeo Luigi Fagioli a Gubbio

  • visualizza news 06 Agosto 2020

    Sandro Busatti è il nuovo presidente della Consulta del Volontariato di Protezione Civile di Regione Umbria

  • visualizza news 06 Agosto 2020

    Briefing meteo di giovedì 6 agosto 2020

« L'Associazione degli eugubini che collabora con gli eugubini!»