Briefing meteo di sabato 11 luglio 2020

11 Luglio 2020

(a cura di Olimeteo). Situazione generale senza insidie, se non qualche intrusione instabile al nord. Stiamo vivendo un'ESTATE MEDITERRANEA TIPICA, ossia senza la cappa afosa e irrespirabile di tante altre estati di stampo africano. Sia chiaro: i 33 o 34 gradi con quel tocco di umidità non sono una passeggiata, ma ben lungi dalle fiammate che avvicinano i 38 gradi o peggio. Al momento intravediamo anzi UN'ATTENUAZIONE DEL CALORE A PARTIRE DA DOMENICA: piccolo e fugacissimo cavo d'onda da nord apporterà un po' di instabilità in Pianura Padana e poi fulmineamente lungo le adriatiche. E quindi anche un po' di refrigerio al suo seguito con gli ormai famosi VENTI DI GRECALE. Quindi, messa in conto un po' di nuvolosità tra sabato sera (velature innocue nel pomeriggio) e domenica mattina proprio per il citato fugace transito, la situazione si rimetterà, o meglio continuerà, sulla linea della STABILITÀ CON CIELI PRESSOCCHÈ SERENI con l'unica variante del LEGGERO CALO TERMICO: tra domenica e martedì non dovremmo superare i 26/28 gradi. Poi leggera risalita termica.

  • visualizza news 10 Agosto 2020

    Briefing meteo di lunedi 10 agosto 2020

  • visualizza news 07 Agosto 2020

    Il Maggio anche su Instagram

  • visualizza news 07 Agosto 2020

    Tutto confermato per il 55° Trofeo Luigi Fagioli a Gubbio

  • visualizza news 06 Agosto 2020

    Sandro Busatti è il nuovo presidente della Consulta del Volontariato di Protezione Civile di Regione Umbria

  • visualizza news 06 Agosto 2020

    Briefing meteo di giovedì 6 agosto 2020

« L'Associazione degli eugubini che collabora con gli eugubini!»