Aggiornamento meteo di mercoledì 2 Giugno 2021

02 Giugno 2021

A cura di OLIMETEO

SENSAZIONI ESTIVE, MA LA STABILITÀ NON DURERÀ TROPPO.

Con questo titolo vogliamo confermare quanto già anticipato: in questi giorni assolutamente godibili solo innocue nubi sparse e la GRADUALE RISALITA TERMICA annunciata. Grazie ad un TEMPORANEO PROMONTORIO SUBTROPICALE in ascesa proprio in queste ore, le prossime giornate, fino a sabato, vedranno un un ulteriore moderato aumento delle temperature, fino ad arrivare ai PRIMI 30 GRADI DELL'ANNO.
Però attenzione, perché questa campana anticiclonica non sarà né robusta né duratura, minata com'è su più fronti da nuovi impulsi instabili, infiltrazioni di aria fresca in quota che daranno libera manovra all'INSTABILITÀ, LOCALMENTE ANCHE ACCESA, TRA DOMENICA E LUNEDÌ (immagine).

Infatti la sinottica è tutt'altro che garanzia di stabilità inossidabile, dal momento che le creste anticicloniche azzorriane continuano a salire in zona scandinava a rinvigorire la cella altopressoria già "in loco". Pertanto, tra piccoli strappi di massa fredda staccati (proprio dall'Azzorre in salita) alla depressione islandese e altre discese fresche lungo il bordo orientale dell'hp scandinava (ma destinate più a terre slave), la penisola è minacciata da queste "goccette" birichine. In realtà, si tratta di sistemi dalla poca forza ed estensione, ma che, calati in una situazione abbastanza calda come quella dei prossimi giorni, accenderanno facilmente i contrasti e l'instabilità.

Comunque, intanto godiamoci questa primo assaggio d'estate, poi del guasto di domenica parleremo meglio nel prossimo appuntamento.

GIOVEDÌ−SABATO: situazione dominata dal promontorio altopressorio africano, non particolarmente solido, ma in grado di garantire tanto sole e temperature che dai 26/ 27 si porteranno verso i 30 tra venerdì e sabato.
Mettiamo in conto qualche micro−disturbo convettivo nelle ore centrali, cioè le più calde, ma stiamo parlando di cumulogenesi perlopiù innocua, decorativa, da quadro impressionista; lungo il crinale qualche isolato temporale di calore, qua molto più difficile.
Venti a regime di brezza, poco rilevanti.
DOMENICA: verso l'alba ecco avvicinarsi quel piccolo sistema frontale (con un blando minimo anche al suolo) da ovest/nordovest. Per ora poco possiamo puntualizzare, se non, a grandi linee, un peggioramento con possibili temporali e acquazzoni tra domenica pomeriggio/sera e ancora instabilità accesa lunedì. Ma, vista la distanza e la delicatezza di strutture così labili e dalla traiettoria incerta, sarà opportuno ridefinire la cosa nei dettagli nel prossimo aggiornamento.

  • visualizza news 21 Giugno 2021

    CENA DI SAN GIOVANNI: mercoledì 23 giugno ore 20:00

  • visualizza news 19 Giugno 2021

    Patente da Matto Onorario al conduttore radiofonico LINUS

  • visualizza news 19 Giugno 2021

    La Fiera di San Giovanni non avrà luogo, la configurazione della città non lo permette

  • visualizza news 18 Giugno 2021

    Imbandieramento medievale: iniziata l'applicazione dei porta bandiere.

  • visualizza news 18 Giugno 2021

    E’ l’ora del Tartufo estivo: parte il 25 la Mostra Mercato

« L'Associazione degli eugubini che collabora con gli eugubini!»